('en', u'Inglese') ('it', u'Italiano')

Stiamo provando per voi
Renault Captur

Renault Captur

lunedì 25 settembre 2017

Best Global Brands: Toyota sempre prima tra le Case auto

Auto Industria
Toyota

Best Global Brands è la classifica stilata da Interbrand che analizza i marchi di maggior valore economico al mondo, nei vari settori. Apple, Google e Microsoft sono ai vertici da anni e si sono confermate anche nella classifica diffusa oggi, così come Toyota rimane la marca automobilistica al top, seppur scivolata al settimo posto assoluto con un calo del 6% a 50,3 miliardi di dollari di valore. L’altra Casa auto nella top ten (nona) è la Mercedes che ha guadagnato il 10% a 47,8 miliardi, mentre torna nella top 100 la Ferrari, all’88° posto con un valore di 4,9 miliardi. Alle spalle di Toyota e Mercedes tra le auto troviamo, nell’ordine, BMW (13° posto), Honda (20°), Ford (33°), Hyundai (35°), Audi (38°), Nissan (39°), Volkswagen (40°), Porsche (48°), Kia (69°), Land Rover (73°), MINI (87°) e Tesla che occupa la 98esima posizione.

lunedì 25 settembre 2017

BMW X2 camuffata nella settimana della moda di Milano

La giungla urbana. Sarà questo l’ambiente più congeniale della futura BMW X2, un cui prototipo ancora camuffato è stato intercettato lungo le strade milanesi nel corso della settimana della moda. La silhouette dell’ultima Sport Activity Coupé della famiglia BMW X era vestita in uno spettacolare effetto Camouflage sui toni di giallo, grigio e nero a mettere in evidenza le qualità sportive della vettura, il cui lancio sui mercati è in ogni caso ancora lontano. La livrea Camouflage Digital della X2 è stata molto ammirata da chi l’ha avvistata per il ...

lunedì 25 settembre 2017

Citroën venderà 70 mila C4 Cactus l’anno

La responsabile del brand, Linda Jackson, ha anticipato l’obiettivo Citroën di immatricolare circa 70 mila esemplari l’anno della C4 Cactus, il 40% in più rispetto alle stime precedenti. La vettura è prodotta nello stabilimento spagnolo di Villaverde, nei pressi di Madrid, ed è destinata a crescere annualmente almeno fino al 2020. Ancor più ottimistiche le previsioni avanzate da Citroën per la nuova C3 Aircross che supererà le 100 mila unità l’anno e che sarà esportata in Sud America, Sud-Est asiatico, Medio Oriente ed Africa.